Ultima modifica: 9 Febbraio 2021

Pago in Rete

Modalità

Come previsto dal D. L. testo coordinato 14/12/2018, n° 135, G.U. 12/02/2019, tutte le Pubbliche Amministrazioni devono aderire al sistema “pagoPA” per ogni tipo di pagamento ricevuto da parte degli utenti dei propri servizi.

Il sistema “pagoPA” nasce per dare la possibilità a cittadini e imprese di effettuare qualsiasi pagamento verso le Pubbliche Amministrazioni ed i gestori di servizi di pubblica utilità in modalità elettronica, permettendo loro di scegliere liberamente il prestatore di servizi di pagamento (es. banca, istituto di moneta elettronica), lo strumento di pagamento (es. addebito in conto corrente, carta di debito, bollettino postale elettronico) e il canale (es. conto web, ATM, mobile) preferito.

Tutti i versamenti delle famiglie (a titolo esemplificativo ma non esaustivo) per:

  • Contributi  volontari offerta formativa;
  • Assicurazione integrativa;
  • Versamenti visite guidate e viaggi di istruzione;
  • Versamenti a qualunque altro titolo

potranno essere validamente effettuati solo ed esclusivamente tramite il portale PAGO In Rete (V. circolari n. 578 del 17/06/2020 e n. 41 del 29/09/2020).

La nuova modalità di pagamento potrà essere eseguita in autonomia, previa registrazione sul portale raggiungibile dal seguente link:

https://iam.pubblica.istruzione.it/iam-ssum/registrazione/step1

I vantaggi per il genitore Registrato

  • Avere sempre a disposizione un quadro chiaro della propria situazione pagamenti, accessibile via web tramite un front-end che riporta tutti gli avvisi emessi dalle scuole dei propri figli;
  • Possibilità di accedere al servizio da tutti i dispositivi: PC, Tablet, Smart Phone;
  • Ricevere le notifiche degli avvisi e le ricevute dei pagamenti effettuati in tempo reale;
  • Possibilità di pagare contemporaneamente più avvisi di pagamento anche di scuole diverse attraverso la funzione «carrello»; in questo modo la commissione applicata sarà una sola per l’intera transazione;
  • Scegliere diverse modalità di pagamento a disposizione;
    • Carte di Credito;
    • Addebito in conto;
    • Poste;
    • Direttamente presso i prestatori di servizio autorizzati (sportelli bancari, tabaccherie, etc.) tramite Bar Code o QR Code;
  • Conoscere preventivamente i costi massimi dell’operazione da effettuare;
  • Avere garanzia della correttezza dell’importo da pagare;
  • Ottenere immediatamente una ricevuta con valore liberatorio.

Come accedere

Le famiglie possono accedere al servizio “Pago In Rete” dal sito del Ministero dell’Istruzione: www.pagoinrete.istruzione.it.

Per accedere al servizio Pago In Rete devi disporre di username e password (credenziali).

  • Se hai un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) puoi accedere con le credenziali SPID del gestore che ti ha rilasciato l’identità (selezionando “Entra con SPID”);
  • Se sei un genitore che ha presentato una domanda d’iscrizione on-line puoi accedere con le stesse credenziali utilizzate per l’iscrizione di tuo figlio;
  • Se sei un dipendente della scuola puoi utilizzare le credenziali Polis.

Se non disponi delle credenziali puoi ottenerle effettuando la registrazione al servizio cliccando sul link REGISTRATI, fornendo codice fiscale, dati anagrafici e un indirizzo di posta elettronica attivo.

Se disponi delle credenziali puoi accedere al servizio Pago In Rete cliccando sul link ACCEDI.

Solo per il primo accesso al servizio dei pagamenti ti sarà richiesta l’accettazione preliminare delle condizioni sulla privacy.

I Genitori che hanno provveduto alla registrazione dovranno comunicare alla segreteria  che hanno provveduto ad effettuare la registrazione compilando il modulo Informativa sul trattamento dei dati personali  (Art. 13 del Regolamento UE 679/2016) cliccando sul link di seguito indicato:

https://forms.gle/HLCZY6jeJMjMdcteA (modulo da compilare)

Successivamente, digitare il tasto INVIA presente nella parte terminale del modulo.

Si allega:

Al fine di assistere i genitori nelle operazioni di registrazione, la segreteria è a disposizione, previo appuntamento telefonico (a.a. Antonello Caruso).

La segreteria è inoltre disponibile, per le famiglie impossibilitate a registrarsi a predisporre i bollettini con QR Code per effettuare i pagamenti presso Banche, Posta o altri abilitati a ricevere il pagamento.

LA DIRIGENTE SCOLASTICA
Dott.ssa Anita Monti




Link vai su